Santa Maria Capua Vetere: anfiteatro campano

  • The Amphitheatre of SantaMaria Capua Vetere

L'anfiteatro campano e il Mitreo di età imperiale 

 

L'anfiteatro Campano o anfiteatro Capuano, di epoca romana, è secondo per dimensioni solo al Colosseo, al quale probabilmente servì come modello essendo antecedente ad esso.

Fu sede della prima e celeberrima scuola di gladiatori ed ha così acquisito un posto di grande importanza nella cultura classica e moderna, oltre che nell'immaginario collettivo a livello mondiale, per essere stato il luogo da cui  il gladiatore Spartaco guidò nel 73 a.C. la rivolta che per due anni tenne sotto scacco Roma.

Del II-III secolo d.C., invece, è il tempio dedicato al Dio persiano Mitra. La struttura sotterranea, casualmente rinvenuta nel 1922,  è uno dei più importanti mitrei al mondo. Il Mitreo di Santa Maria Capua Vetere conserva ancora oggi l’affresco che costituisce il ciclo più completo che si conosca sul culto della divinità.

 

Itinerario guidato

Visita guidata all’Anfiteatro Campano

  • il Colosseo campano: Il secondo anfiteatro d’Italia
  • la più importante testimonianza della Capua romana

Visita guidata al Mitreo.

 

Info utili

Incontro con la guida Atena nei pressi della biglietteria dell’Anfiteatro Campano.

Richiedi un preventivo personalizzato e preparati a vivere un’esperienza completa e unica con le guide turistiche Atena. Tariffe : individuali, per famiglie e gruppi.

  2 ore circa.

 parzialmente accessibile.

Si consiglia ombrellino, abbigliamento e scarpe comode.

I commenti sono chiusi