Cristo Velato

  • cristo-velato

Napoli sacro e profano

Il popolo napoletano spesso non fa distinzione tra superstizione e devozione nella religione e nei Santi, non si riesce a distinguere l’inizio dell’una e la fine dell’altra: da un lato il napoletano venera  con attenta devozione i propri Santi, dall’altro con lo stesso fervore crede in alcune figure  leggendarie, riti e credenze tutt’altro che religiose.

La visita sarà un singolare viaggio nei luoghi rappresentativi di questa curiosa singolarità della cultura partenopea.

Effettueremo la visita al complesso monumentale del Duomo e la Cappella del Tesoro di San Gennaro, la chiesa di Santa Maria delle Anime del Purgatorio, con il culto dei morti e delle anime "pezzentelle" e Cappella Sansevero con il Cristo Velato.

L'ingresso alla Cappella Sansevero è a pagamento.

Itinerario guidato

Visita guidata al Complesso Monumentale del Duomo

  • i busti di argento ed il prezioso reliquiario del sangue donato da Carlo d’Angiò
  • le Sacrestie della Cappella di San Gennaro: aperte al pubblico dopo più di quattro secoli

Possibilità di includere nella visita: la Cappella del Pio Monte della Misericordia (Caravaggio); il Museo del Tesoro di San Gennaro; l'Ipogeo della chiesa delle Anime del Purgatorio. Tutti con ingresso a pagamento.

Info utili

Incontro con la guida Atena (luogo di incontro da definire all’atto della prenotazione).

Richiedi un preventivo personalizzato e preparati a vivere un’esperienza completa e unica con le guide turistiche Atena. Tariffe : individuali, per famiglie e gruppi.

  2 ore e mezza circa.

 parzialmente accessibile.

Si consiglia ombrellino, abbigliamento e scarpe comode.

I commenti sono chiusi